Zuliani sbanca Agropoli: 6008 punti nel decathlon

02 Agosto 2020

Il portacolori di Intesatletica bene in Campania nella riunione regionale prove multiple assoluti ed allievi. Al momento è il è il 18esimo U18 al mondo dell’anno

 

A neanche quindici giorni dal personale nel lungo siglato a Latina, Davide Zuliani – classe 2004, primo anno allievi – debutta nel decathlon U18 alla grande. Lo fa vincendo nella sua categoria, contro altri 8 sfidanti nelle dieci fatiche che già gli regalano grandissime soddisfazioni, ad Agropoli nella riunione regionale prove multiple assoluti ed allievi.

Il portacolori di Intesatletica allenato da Gennaro Spina registra un punteggio di 6008 punti che non solo gli vale come primato societario: al momento è il 18esimo U18 al mondo dell’anno. I 100 gli fruttano 701 punti con 11.75 (-0.2). Giro di pista da 53.98 e 1500 in 4:41.43. Ostacoli ventosi (+3.0) in 15.16 e poi i salti: 1,77 nell’alto, 2,90 nell’asta e 6,36 (+0.9) nel lungo. Il peso da 5kg lo scaglia a 11,31, il disco (da 1,5) a 34,67 e il Giavellotto (da 700 grammi) e 40,07.

Per lui che si è sempre cimentato nelle multiple, una crescita continua. Zuliani, infatti, detiene i primati regionali di esathlon U16 (in entrambi i limiti di età) e biathlon U14. Certo, il record-boy regionale Riccardo Filippini (Studentesca Rieti) col suo 6632 del 2017 dista oltre 500 punti. Ma visto che lo ha già battuto, questo inizio può essere uno sprone per spiccare sempre più il volo nelle multiple e scrivere il suo nome anche tra i migliori U18 del Lazio. 

ch.di.

File allegati:
- I RISULTATI DI AGROPOLI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate